ANMIC - Comitato provinciale di Bergamo

via Autostrada n.3, Bergamo. Vedi cartina
Orari della segreteria:
lun/mar/giov/ven. 8.30 -12.00 | 14.00 -17.30. - Mer. e sab. 8.30 - 12.00
Posta ordinaria: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo Posta certificata: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo



L'ANMIC non ha incaricati che vengono a casa vostra per chiedervi offerte o proporvi vendite. Se qualcuno viene da voi e vi chiede soldi per l'ANMIC è un truffatore: denunciatelo subito. Polizia (Tel. 113) Carabinieri (Tel. 112).

Cinquant'anni al fianco dei disabili

Benvenuto in ANMIC BERGAMO

La nostra presenza sulla rete è un modo per essere più vicini ai nostri iscritti, alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati ai problemi degli invalidi. L’Anmic di Bergamo considera Internet un utile strumento di comunicazione che in futuro potrà diventare una sorta di sportello telematico dell’associazione. La veste grafica e l’organizzazione del sito è stata studiata per facilitare la consultazione anche da parte delle persone meno esperte.
Cercheremo di utilizzare un linguaggio semplice per trasmettere le informazioni in modo chiaro e comprensibile a tutti.


Il presidente provinciale
Giovanni Manzoni

Home
PREMIAZIONE CONCORSO "BARCOLLO MA NON MOLLO"

Con la premiazione dei vincitori si è concluso il concorso "Barcollo... ma non mollo - La mia diversità è... la tua ricchezza". E' stata una grande soddisfazione constatare come ad ogni edizione aumentino le scuole e gli studenti che partecipano con entusiasmo a questa iniziativa.

Leggi tutto...
 
 
L'associazione Nazionale Mutilati Invalidi Civili (ANMIC) è l'ente morale di diritto privato che per Decreto del Presidente della Repubblica del 23 dicembre 1978, ha la rappresentanza e la tutela degli interessi morali ed economici dei mutilati e ed invalidi civili presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti che hanno come scopo l'educazione, il lavoro e l'assistenza ai mutilati ed invalidi. L'attuale legislazione a favore dei disabili rappresenta la risultanza dell'attività dell'ANMIC ed è stata ottenuta per merito del suo costante impegno a favore dei diritti e degli interessi della categoria in questi ultimi 50 anni di storia... CONTINUA
Ultimo aggiornamento ( venerdì 30 maggio 2008 )
Leggi tutto...
 
BARCOLLO... MA NON MOLLO
file0003.jpg

L'ANMIC BERGAMO,
in collaborazione con il M.I.U.R. - Ufficio X - Ambito Territoriale di Bergamo:

Istituisce un

BANDO DI CONCORSO PROVINCIALE PER LE SCUOLE MATERNE, PRIMARIE E SECONDARIE DI I° E II° GRADO:

Gli obiettivi del concorso
L'obiettivo è far riflettere gli studenti sulla potenza dirompente e rivoluzionaria che investe chiunque si lasci "coinvolgere" dall'incontro con la disabilità, soprattutto con chi questa disabilità la vive sulla propria pelle, e di conseguenza sia capace di mettersi in gioco e di "stupirsi", modificando i propri comportamenti. Solo dalla condivisione di una "relazione" priva di preconcetti e pregiudizi può nascere un "progetto" di realtà veramente a misura d'uomo. Di ogni uomo.

Il concorso si prefigge di: stimolare lo sviluppo della piena ed effettiva partecipazione degli alunni con disabilità nella scuola su una base di eguaglianza con gli altri; favorire il rispetto per la differenza e l'accettazione dei bambini e dei ragazzi con disabilità come parte della diversità umana e dell'umanità stessa; promuovere la consapevolezza sulle capacità e i contributi dei coetanei con disabilità

VISUALIZZA IL BANDO

Ultimo aggiornamento ( giovedì 03 ottobre 2013 )
 
Premiazioni Concorso - “NON PERDERE MAI LA TESTA, VIVI SI-CURO”

CONCLUSO CON LE PREMIAZIONI IL CONCORSO PROVINCIALE
PER LE SCUOLE MATERNE, PRIMARIE E SECONDARIE DI I° E II° GRADO
DAL TITOLO:

“NON PERDERE MAI LA TESTA, VIVI SI-CURO”

 

Il 22 Aprile a Grumello del Monte,  nel corso della "Giornata dello Sport, della Cultura e della Solidarietà" è stata effettuata la premiazione dei vincitori del concorso "Non perdere mai la testa, vivi si-curo".

Nella sezione "Iniziative, fotogallery" sono pubblicate le fotografie della premiazione (in bassa definizione). Chi desiderasse avere le immagini in alta definizione, può richiederle all'Anmic di Bergamo con una e_mail indicando il numero della fotografia.     

Ultimo aggiornamento ( sabato 12 maggio 2012 )
 
Aeroporti - Assistenza ai Passeggeri a Ridotta Mobilità
orio_al_serio_airport.jpg

In ogni aeroporto dell'Unione Europea il Reg. CE 1107/06 ha introdotto procedure di assistenza dedicate ai Passeggeri a Ridotta Mobilità (PRM), per ottenere il servizio nei tempi e nei modi ottimali il Passeggero deve informare la compagnia aerea al momento della prenotazione del volo.

Nel caso in cui il passeggero si impossibilitato a segnalare la necessità di assistenza speciale al momento della prenotazione, deve contattare la Compagnia Aerea non appena possibile o almeno 48 ore prima del viaggio.

La compagnia aerea provvederà, a sua volta, a trasmettere ai gestori dei diversi aeroporti la richiesta di assistenza con preavviso minimo di 36 ore rispetto all'orario di partenza. 

Ultimo aggiornamento ( lunedì 24 gennaio 2011 )
 
Parcheggi per disabili all'Aeroporto di Orio al Serio

 

Parcheggiare l’automobile negli aeroporti è diventato un grosso problema per i disabili. I posti loro riservati sono quasi sempre occupati, spesso in modo abusivo.

Per cercare una soluzione al problema, l’Anmic e l’Uic hanno incontrato i responsabili della Sacbo, la società che gestisce lo scalo di Orio al Serio, e nell’ambito dell’incontro è stata concordata una modifica alla procedura in essere. 

Ultimo aggiornamento ( giovedì 13 maggio 2010 )
Leggi tutto...
 

Ricerca nel sito

Oltre le barriere

Progetto Diego